QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Borno, è tornata l’acqua nella località dell’Altopiano. Allo studio altri interventi del Comune

martedì, 15 marzo 2016

Borno – E’ tornata l’acqua sull’altopiano. A Borno l’acqua è tornata a scorrere nei rubinetti di Borno. Dopo l’emergenza di sabato scorso, con la sorgente di Lovareno che faceva entrare solo 19 litri al secondo contro i 28 di fabbisogno normale ogni 24ore, le vasche dell’acquedotto si erano svuotate.

borno

Di qui la decisione del sindaco Vera Magnolini di interrompere l’erogazione dell’acqua dalle 23 di domenica alle 6 di ieri.. Una misura che è servita a dare risultati, con le vasche che si sono riempite e contenevano mezzo del milione di litri della capienza totale.

Il provvedimento notturno non verrà ripetuto, ma l’acqua in questo periodo arriverà nelle case con minore potenza, avverte il sindaco, chiedendo anche ai bornesi di non consumare l’acqua per usi alimentari senza prima farla bollire, poiché i travasi di questi giorni l’hanno resa non potabile.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136