QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Boario, chiusura col botto per EstaTerme 2013 nel weekend

venerdì, 25 ottobre 2013

Boario - Finale col botto per “EstaTerme 2013″, la stagione degli eventi organizzati dalle Terme di Boario: ”In occasione dei cento anni della Cupola Marazzi, quest’anno abbiamo predisposto una serie di manifestazioni che hanno spaziato nei più diversi settori, tenendo conto di tutte le fasce d’età e dei diversi interessi”, spiega Adelino Ziliani, direttore. “Tutto questo è stato possibile grazie all’impegno di uno staff di collaboratori fortemente motivato e coinvolto nelle varie iniziative, e soprattutto grazie anche agli sponsor che hanno sostenuto i nostri sforzi, per mezzo dei quali abbiamo ottenuto risultati oltre le aspettative”.cupola

Il mese di ottobre, quello conclusivo, ha riservato numerosi appuntamenti, a partire dal ciclo “I venerdì dell’Architettura”, omaggio all’architettura rurale e moderna, tradizionale e sperimentale, con un ciclo di conferenze che rappresentano un percorso ideale attraverso i segni e le testimonianze architettoniche presenti in Valle Camonica, lasciate da grandi maestri dell’architettura.

Fino al 27 ottobre, nella Galleria del Parco, è possibile visitare la mostra “New Sobriety” dell’architetto Franco Fonatti; in chiusura, alle 17 di domenica 27 ottobre, un incontro dedicato al grande maestro Carlo Scarpa. Per concludere in modo simbolico l’estate, le Terme di Boario hanno regalato una serata di festa, “Bye bye Summer”, il 13 ottobre, a tutti gli ospiti di tutte le fasce d’età, nessuno escluso, dai giovanissimi agli adulti, con una serie di spazi musicali a tema.

Gran finale tra i profumi di “Ottobre con gusto”, domani e dopodomani: il parco ospiterà un’ampia esposizione di prodotti della natura, come funghi, tartufi, castagne, delizie e tipicità da assaporare e condividere con la famiglia o con gli amici, produzioni di nicchia che non si trovano ovunque, artigiani e hobbisti, oggetti vintage e di antiquariato, fatti a mano o recuperati dal passato. Menu degustazione dedicati e assaggi di sapori d’autunno nel parco organizzati dall’associazione Quinitaly di Rosella Longhi. Le Terme tengono sempre in grande considerazione anche la solidarietà e in questa occasione tra le iniziative promosse c’è la possibilità di fare un giro con una Ferrari per le vie di Boario, offrendo un piccolo contributo che andrà in favore dell’associazione Emergency.

Nel pomeriggio di domani, nella Sala Liberty, “Emozioni Camune”, un incontro con la presentazione di immagini, suggestioni, colori e profumi della Vallecamonica, dove un biologo– naturalista e un alpinista-fotografo racconteranno per immagini la Vallecamonica, riconosciuta e indicata come il più grande giardino botanico naturale d’Europa: sono foto scattate da professionisti e quindi, anche per chi di solito non va in alta montagna, è l’occasione per vedere vere e proprie meraviglie botaniche e ambientali.

Domenica, infine, alle 16:30, nel Salone Igea, il convegno “La cultura della montagna”, per celebrare i 150 anni di fondazione del CAI per mezzo del repertorio della musica alpina, con la suggestione dei cori di montagna e i brani che rievocano i momenti di storia che la
Valle Camonica ha visto svolgersi proprio sulle sue cime. “Proprio in occasione di questo evento - conclude Adelino Ziliani – passeremo il testimone, per la promozione del patrimonio turistico, ambientale e culturale della “Valle dei Segni”, alle principali località sciistiche del comprensorio: Adamello Ski (Ponte di Legno – Temù – Tonale – Presena), Aprica Ski Area, Borno Monte Altissimo,
Montecampione Ski Area e la Valle di Scalve con Colere Ski Area 2200 e Schilpario, che con le loro proposte incrementeranno la presenza di visitatori sul nostro territorio”. Apertura delle esposizioni: sabato 26 ottobre dalle 14 e 24, domenica dalle 10 alle 20. Ingresso gratuito.

LE CENTO MERAVIGLIE DELLA “CUPOLA D’ORO”:EVENTI
• Rassegna provinciale Scuola media – indirizzo musicale, provincia di Brescia
• European Parkinson Therapy Centre, con Gene Gnocchi
• Convegno “La famiglia e la complessità del lavoro sociale”
• Festa dell’Intercultura
• Presentazione libro “Barba Chini”
• Raduno di primavera dei Lions Club
• Teatro ragazzi, “Guglielmina e il Din Don Dan perduto”
• Festa F.I.S.I (Federazione Italiana Sport Invernali)
• Settimana del Canto Lombardo
• “Ciao Ciao scuola”, festa di fine-scuola
• Festa del 50° di istituzione della Polizia di Stato di Darfo Boario Terme
• Festa della rinascita ANDOS
• Fiera della Sostenibilità alpina
• Cena sociale estate e Festa degli Imprenditori Camuni (Assocamuna)
• I 100 anni della Cupola Marazzi, convegno e Gran galà
• Vintage Style
• Festa del liscio – parte prima
• Semifinale del concorso Mister e Miss Terme 2013
• Finale del concorso Mister e Miss Terme 2013
• Semifinale del Concorso “Cupola D’oro – music talent“
• Celebrazione dei 100 anni della Cupola Marazzi, con la messa celebrata da S.E. Card. Giovan
Battista Re e i parroci della città
• Finale del concorso “Cupola D’oro – music talent“
• Festa del liscio – parte seconda
• Stage di musica con “Boario Terme Master Class” (Mattinate musicali liriche e classiche)
• Presentazione del disco di Michele Rodella ed Enrico Musiani
• Spettacolo teatrale “I–Tigi, Canto per Ustica”
• VI edizione del “Parco dei balocchi”
• Concerto live di Eugenio Finardi
• TDB Fashion Event
• Adunata Autieri Lombardi
• “A cena con Violetta” (Bicentenario Giuseppe Verdi)
• Bye Bye Summer
• Corso per giovani DJ
• “Ottobre con Gusto” e “Festa della Montagna”
• Mostra “New Sobriety” dell’arch. Franco Fonatti
• “I venerdì dell’architettura”


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136