QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Blitz antidroga: i carabinieri di Breno hanno arrestato un 46enne per spaccio

giovedì, 12 giugno 2014

Darfo Boario Terme – Blitz antidroga, arrestato un 46enne di Pisogne. I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Breno, in collaborazione con la stazione di Pisogne, a conclusione di una specifica attività investigativa, concernente il traffico e lo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno arrestato F.C. 46 enne, pregiudicato, di Darfo Boario Terme, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel corso delle successive perquisizioni estese alla persona, al veicolo in uso e al domicilio, venivano rinvenuti e sequestrati 40 grammi circa di stupefacente del tipo “eroina”, 4 flaconi contenenti “Metadone”, un bilancino elettronico di precisione e la somma di euro 2.900,00 ritenuta provento dell’attività illecita. L’arrestato era da tempo controllato a causa di un sospetto via vai di tossico dipendenti dalla sua abitazione di cui anche il vicinato si era lamentato.

Il Gip del tribunale di Brescia, con rito direttissimo, ha convalidato l’arresto disponendo la detenzione in carcere e fissata l’udienza del processo al 7 luglio.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136