QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Bienno: rinnovata la tradizione del precetto pasquale delle forze dell’ordine in Valle Camonica

lunedì, 16 marzo 2015

Bienno – Precetto pasquale delle forze dell’ordine, una celebrazione che si rinnova anno dopo anno e che ha visto riunite tutte i corpi e le forze dell’ordine presenti sul territorio camuno: Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia stradale, Polizia Provinciale, Corpo forestale dello Stato e Polizie locali.

Si sono ritrovati nella chiesa del Monastero delle Clarisse di Bienno (Brescia) per la Santa Messa, quindi è stata letta la preghiera della Patria. Accanto a militari e agenti tutti in unifMalvaso e precetto pasquale Biennoorme erano presenti amministratori locali, in particolare il sindaco di Bienno, Massimo Maugeri, che ha fatto gli onori di casa.

Al termine un momento conviviale e le congratulazioni al Maggior Salvatore Malvaso che la scorsa settimana era stato promosso al grado di ufficiale Superiore. Ci saranno altri momenti prima della Pasqua: il fatti il Maggiore Malvaso ha invitato la comunità ad essere presenti a Breno sabato 28 marzo per l’inaugurazione del nuovo monumento dedicato alla Virgo Fidelis all’interno della sede del Comando di compagnia.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136