QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Berzo Inferiore: oltre tremila persone hanno partecipato alla fiaccolata del Beato

domenica, 9 marzo 2014

Berzo Inferiore – Grande successo dell’ottava edizione della ‘Fiaccolata del Beato’, animata da pellegrini provenienti da Niardo, dal convento dell’Annunciata di Piancogno, da Lovere e Pisogne. Oltre tremila persone hanno partecipato al grande evento che anno dopo anno cresce di interesse e coinvolge sempre più pellegrini.

Berzo Inferiore beato

Secondo il programma (dopo il rinvio causa maltempo di una settimana) il primo gruppo di fedeli è partito da Lovere, poi il passaggio attorno alle 14 da Pisogne a cui si sono aggiunti altri gruppi ad Angone, e quelli provenienti da Piamborno, Piancogno e Ono San Pietro. Tutti i fedeli si sono poi ritrovati  per un momento di preghiera davanti all’ospedale di Esine, infine le quattro fiaccolate hanno raggiunto Berzo Inferiore per la messa celebrata dal cardinale Giovan Battista Re.

Il suo messaggio ha detto il cardinal Giovanni Re “è ancora attuale e i capisaldi sono l’amore verso il prossimo e la fedeltà”. In Valle Camonica è profonda la venerazione di padre Innocenzo da Berzo e in tanti anche ieri sera hanno reso omaggio all’urna del Beato nella chiesa di Berzo. 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136