QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Berzo-Demo-Cevo, Federico Liber trionfa. Bene il team Leonessa con Soretti e Lanzoni

martedì, 16 maggio 2017

Cevo – La Berzo-Demo-Cevo, andata in scena nel weekend, ha riservato grandi gioie ai piloti bresciani e agli appassionati. Il successo finale è andato a Federico Liber (nella foto sotto), seguito da Alessandro Tamburri, entrambi del LT5 Racing Team, e da Mauro Soretti della Leonessa.

In particolare il team bresciano Leonessa Corse ha conquistato due podi assoluti tra moderne e storiche. Soretti è terzo nelle moderne con la Subaru Impreza, Lanzoni, al rientro, è formidabile con la rinnovata Opel Astra mentre Amici furoreggia tra le storiche finendo 3° con la sua R5 Gt Turbo. Tra pochi giorni Becchetti-Saetti saranno in gara al Taro nazionale.

Liber Federico 10

Sulle strade della Vallecamonica, Mauro Soretti è stato protagonista assoluto contendendo a Liber e Tinaburri, la vittoria finale. Infatti è stata una gara di altissimo spessore: quarto dopo la prima salita, il pilota e preparatore di Alfianello ha portato la sua Subaru Impreza al 2° posto assoluto nella seconda manche ottenendo così, nella somma dei tempi, il terzo assoluto nella classifica finale a soli 3” dalla seconda piazza.
“Sono davvero contento perché questa era una salita test in vista della Verzegnis che si terrà tra due settimane; la Subaru si è mostrata molto prestante come mi aspettavo e il meteo difficile mi ha permesso di provare soluzioni differenti sia nelle qualifiche che nelle manche di gara”.

Alla prestazione fantastica di Soretti ha fatto compagnia quella altrettanto prestigiosa di Robert Lanzoni (nella foto sotto) che tornava alle corse dopo una lunga assenza dettata anche dalla nascita del figlio Enea: il driver di Bordolano ha usufruito della Berzo-Demo-Cevo per potersi mettere alla prova sulla sua rinnovata Opel Astra e con tempi molto interessanti e soprattutto costanti si è piazzato all’11esimo posto assoluto subito fuori dalla top ten.

Lanzoni 10

Anche nelle Storiche il vessillo della Leonessa Corse ha sventolato in alto: Roberto Amici, pur correndo con pneumatici usati, a bordo della sua sempre grintosa Renault 5 Gt Turbo ha chiuso nel podio assoluto alle spalle di vetture ben più equipaggiate per la vittoria come Porsche e Bogani.

Il prossimo fine settimana, sulle strade asfaltate del Rally del Taro, i saretini Elio Becchetti e Maura Saetti, cercheranno di puntare in alto nella graduatoria di N3 relativa alla gara nazionale abbinata alla serie IRC Cup: con la loro Renault Clio Rs Light, i coniugi della Leonessa dovranno sfidare ben dodici rivali di pari categoria e partiranno con il numero 230.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136