QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Bàla Creèla, la tradizione rivive: nel weekend memorial Ravellini a Angolo

giovedì, 12 settembre 2013

Angolo Terme – Rilanciata dal libro “Bàla Creèla – L’antico giuoco di piazza in Valle Camonica” scritto da Gianfranco Comella questo sport della tradizione camuna nei mesi estivi è tornato ad animare le strade e le piazze della Vallecamonica. A Gianico, Angone e Ono San Pietro sono stati organizzati dei tornei spesso accompagnati dalla presentazione del libro e di un filmato realizzato raccogliendo numerose testimonianze. A chiudere l’estate della bàla creèla, gioco che consiste nel far rimbalzare una pallina di cuoio sul creèl (un un tamburello fissato a terra) per poi colpirla a mano aperta mandandola nel campo avversario superando  la linea del “fàlo”, gli appassionati di Terzano organizzano sabato 14 e domenica 15 settembre il 5° memorial  Battista Ravellini.csi

Il torneo, con iscrizione gratuita, prende il via alle ore 13 nella piazza centrale della frazione di Angolo Terme; in serata, alle 19, pastasciutta per tutti nel Centro parrocchiale Padre Kino seguita dall’incontro con Gianfranco Comella per la presentazione del libro e del filmato sulla bàla creèla. Il giorno seguente il torneo prosegue dalle 13, quindi le premiazioni nel tardo pomeriggio e il rinfresco nel centro parrocchiale di Terzano. Gli appassionati di questo gioco popolare intendono, dal prossimo anno, dare continuità alle esperienze vissute quest’estate coinvolgendo nella promozione della bàla creèla le istituzioni pubbliche, la scuola e il CSI di Vallecamonica. L’associazione sportiva camuna, già impegnata a valorizzare altri giochi della tradizione popolare della Vallecamonica, è disponibile a coordinare l’iniziativa per dare vita nella primavera-estate 2014 ad un vero e proprio campionato camuno. Nello stesso momento, grazie all’interessamento di alcuni insegnanti,la bàla creèla sarà presentata nelle scuole della valle e farà parte dei giochi di alcune feste del CSI di Vallecamonica riservate ai più piccoli.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136