QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Auto sui binari a Breno, giovane di Piancogno finisce nei guai

mercoledì, 9 luglio 2014

Breno – Un errore umano oppure un gesto goliardico. E’ attorno a quest’ipotesi che stanno lavorando i carabinieri di Breno dopo l’episodio di ieri pomeriggio. Un’utilitaria con alla guida un neo patentato ha imboccato la ferrovia nel centro storico di Breno in direzione Edolo.

treni breno 1La vecchia 500 ha terminato la corsa dopo pochi metri perché è esplosa una gomma, mentre il capo stazione ha lanciato l’allarme, bloccando la circolazione e allertando carabinieri, polizia locale e vigili del fuoco. Il giovane, 19 anni appena compiuti, residente a Piancogno, è rimasto sull’auto e all’arrivo dei carabinieri ha avuto anche un battibecco.

E’ stato trasportato all’ospedale per accertamenti, mentre è scattata la denuncia per interruzione di pubblico servizio. Il giovane non ha saputo dare spiegazioni sul gesto. 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136