QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Artogne, è morto Simone Taboni guardia giurata travolta da un cancello domenica

mercoledì, 23 ottobre 2013

Artogne – E’ morto nella notte agli Spedali Civili la guardia giurata che domenica era stato travolto da un cancello. Il cuore di Simone Angelo Taboni, 56 anni, di Breno, ha cessato di battere. La guardia giurata residente a Breno era stata travolta dal cancello di un mobilificio mentre effettuava una serie di controlli. Il vigilantes ha riportato gravi traumi da schiacciamento al bacino e al torace, aggravati da alcune lesioni interne.  Sono ancora in corso di accertamento da parte degli agenti le cause che hanno portato alla caduta del pesante cancello d’entrata. Indagano i carabinieri, il cancello sarebbe uscito dalle guide secondo le prime ricostruzioni dopo che Simone Angelo Taboni si era accorto dell’apertura dello stesso.

Il teatro dell’incidente in via IV Novembre, al centro al paese. In un primo momento il 56enne,  guardia giurata per la dittautoambulanza 118 soccorso misericordiaa Nuova Sicurezza del cittadino, è stato trasportato all’ospedale di Esine, poi la gravità delle sue condizioni hanno fatto propendere per il trasferimento agli Spedali Civili di Brescia, dove nella notte è morto.Profondo cordoglio a Breno dove era molto conosciuto.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136