QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Arriva il Giro d’Italia: Ponte di Legno si tinge di rosa per due giorni

mercoledì, 22 maggio 2013

Ponte di Legno – Grande appuntamento nella località turistica dell’alta Valle Camonica con il Giro d’Italia, organizzato da Rcs e Gazzetta dello Sport. Si parte domani alle 18.30 con la festa rosa, che prenderà il via alle 18.30 con l’inaugurazione della mostra “Storia della bicicletta – documenti-cimeli della Fondazione Museo della bicicletta, collezione Tarcisio Persegona”, ospitata all’interno dell’ex scuola materna Regina Elena all’ingresso dell’isola pedonale, che ricostruisce la storia della bicicletta dall’800 ai giorni nostri. Alle 21 la carovana pubblicitaria sfilerà per le vie del paese da piazzale Europa a piazza XXVII Settembre dove la serata di animerà sulle note di Radio DSCN0464101 con deejay e con tanti gadget. In caso di pioggia al palazzetto dello sport. Il giorno dopo il grande appuntamento  con la partenza di tappa.

Il villaggio del Giro d’Italia, allestito nel piazzale Cida, verrà aperto alle 9. Alle 10 ci saranno le premiazioni del concorso “vetrine rosa” e del concorso a tema riservato alle scuole elementari e medie e alle 10.30 sono previsti l’arrivo dei ciclisti ed il podio firma. La partenza della tappa è fissata per le 12.30 e prevede il seguente percorso: Piazzale Cida – Piazzale Europa – via XI Febbraio – via Risorgimento – corso Milano – corso Trieste – via Trento – strada statale del Tonale – ponte di ferro – via Roma – via Risorgimento – corso Milano – corso Trieste – via Trento (partenza ufficiale della gara) – strada provinciale del Gavia – passo Gavia. Le strade interne della località turistica interessate dal passaggio del Giro saranno chiuse a partire dalle 5 di venerdì mentre la strada statale sarà ufficialmente chiusa 1 ora prima del transito degli atleti fino al Passo Tonale parcheggi interni al paese non saranno accessibili al pubblico venerdì 24 maggio perché occupati dai mezzi del Giro d’Italia. Gli spettatori avranno a disposizione i parcheggi nei pressi dell’Hotel Acquaseria e Castello di Poia e quelli che verranno allestiti per l’occasione in località Val Sozzine.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136