QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Turismo, quante proposte da Aprica al Canton Grigioni con l’attrazione del trenino rosso

martedì, 15 aprile 2014

Aprica – Una serie di iniziative legate al turismo. L’ultima in ordine di tempo porta da Aprica al canton Grigioni: c’è infatti il via libera alla carta giornaliera famiglia. Infatti con 85 franchi  ( 67 euro) le Ferrovie Retiche e Svizzere e i trasporti pubblici creano le condizioni ideali per le vostre gite primaverili. Uno o due adulti insieme fino a cinque bambini viaggiano per un giorno intero attraverso la Svizzera: in treno, atrenino1utopostale, tram, autobus e battello. Acquistate la carta giornaliera famiglia e salite a bordo anche voi. 

Tutto sulla carta giornaliera famiglia:  La carta giornaliera famiglia è disponibile fino al 25 maggio 2014 ed è valida nello stesso periodo. Inoltre la carta giornaliera famiglia costa 85 franchi e vale per uno o due adulti con almeno uno e con al massimo cinque bambini fino ai 16 anni compiuti.

L’offerta vale anche per nonne, nonni, padrini, madrine, zie, zii e amici di famiglia.  La carta è valida solo in 2a classe e non prevede il cambio di classe. La carta è utilizzabile nell’intero raggio di validità per un giorno  intero e senza alcun limite di tempo.
Per viaggiare con la carta giornaliera famiglia non vi serve né un metà-prezzo né un abbonamento supplementare. Non è valida per il cane di famiglia che necessita di un biglietto a parte. La carta giornaliera famiglia non può essere scambiata. Non è previsto il  rimborso dell’importo d’acquisto e la carta si può acquistare la carta giornaliera famiglia attivando il pulsante rosso in alto oppure direttamente allo sportello ferroviario.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136