QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Aprica e Valle Camonica: fondi da Regione Lombardia per ‘progetti culturali straordinari’. I dettagli

domenica, 8 ottobre 2017

Aprica – “A fronte dei numerosi progetti presentati dai comuni lombardi sul nostro bando per interventi straordinari in ambito culturale, d’accordo con il collega assessore all’Economia, Crescita e Semplificazione, ho deciso di incrementare ulteriormente il bando con nuove risorse, pari a circa 700.000 euro, cosi’ da finanziare tutti i progetti ammissibili che ci sono pervenuti. Ulteriore dimostrazione di quanto ci stiano a cuore i comuni lombardi”.

cappellini assessore lombardiaLo ha dichiarato l’assessore alle Culture, Identita’ e Autonomie di Regione Lombardia, Cristina Cappellini, annunciando i beneficiari del bando regionale ‘Interventi urgenti di valorizzazione dei beni culturali della Lombardia 2017′, a seguito dell’integrazione di ulteriore risorse da parte della Giunta lombarda.

IN TOTALE OLTRE 1.300.000 EURO PER GLI ENTI LOCALI LOMBARDI
“In totale – ha spiegato l’assessore – abbiamo messo a disposizione degli enti locali lombardi oltre 1.300.000 euro grazie ai quali siamo riusciti a finanziare 83 progetti spalmati praticamente su tutto il territorio lombardo”.

SODDISFAZIONE PER BANDO MOLTO APPREZZATO DAI NOSTRI SINDACI
“Sono davvero soddisfatta – ha detto ancora l’assessore – dell’esito del bando: ci sono pervenuti tantissimi progetti a dimostrazione di quanto la misura regionale sia stata molto apprezzata dai nostri sindaci e della loro volonta’ di preservare il patrimonio culturale delle nostre comunita’”.

In provincia di Sondrio con 85.500 euro sono stati finanziati i seguenti interventi a:

-GROSIO: 10.000 euro per integrazione sistema di videosorveglianza al piano primo, acquisto armadio per custodia borse e distributore automatico di copricalzari del Museo di Villa Visconti Venosta;

-VERCEIA: 19.500 euro acquisto arredi e installazione impianti audio video, antiintrusione e di videosorveglianza del Centro Polifunzionale.

-PIURO: 20.000 euro per il consolidamento delle strutture esistenti al fine di evitarne il crollo e completamento del percorso di visita area di Palazzo Vertemate Belfort;

-CIVO: 20.000 euro per il riordino degli archivi parrocchiali;

-APRICA: 16.000 euro per il recupero funzionale di cappella sacra, costruzione realizzata nei primi anni del’800 con evidenti problematiche di conservazione e precarieta’ statica della struttura

-CASTIONE ANDEVENNO: 20.000 euro per la progettazione definitiva ed esecutiva per il recupero del Castello del Leone.

In provincia di Brescia con 141.739 euro sono stati finanziati i seguenti interventi a:

- CEVO: 20.000 euro per interventi di recupero e valorizzazione (consolidamento e messa in sicurezza delle murature, conservazione degli intonaci, riqualificazione delle strutture lignee) della ex caserma Campellio;

- BAGOLINO: 20.000 euro per sostituzione serramenti, realizzazione rampa di accesso, impianto illuminazione della sala espositiva e coibentazione ingresso biblioteca del palazzo adibito a polo museale;

- BIENNO: 12.600 euro per il progetto tecnico scientifico di fattibilita’ per la realizzazione del nuovo Museo Civico Archeologico del Forcello;

- PAVONE DEL MELLA: 19.500 euro per il restauro della facciata di ingresso del cimitero comunale;

- VEROLANUOVA: 9.340 euro per lavori di superamento delle barriere architettoniche mediante rifacimento servizio igienico e installazione rampa di accesso disabili alla biblioteca comunale;

- CORTE FRANCA: 20.000 euro per consolidamento e restauro della chiesa di S. Afra;

- LONATO DEL GARDA: 11.000 euro per sostituzione degli apparecchi di illuminazione con apparecchi di nuova generazione, al fine di migliorare il sistema di illuminazione sala della musica della biblioteca civica;

- COMUNITA’ MONTANA PARCO ALTO GARDA: 12.200 euro per il progetto di manutenzione straordinaria per il ripristino del funzionamento del mulino in frazione Turano di Valvestino;

- DARFO BOARIO TERME: 9.698 euro per restauro della edicola votiva (frazione Fucine);

- MARONE: 20.000 euro per acquisto di arredi e attrezzature per la cittadella della musica.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136