QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Ancora sorpassi nelle gallerie della Statale 42 in Valle Camonica: controlli dei carabinieri, decurtati 60 punti

lunedì, 16 marzo 2015

Breno – Week end di controlli sul territorio per il Comando Provinciale dei Carabinieri di Brescia: effettuata attività preventiva e repressiva mediante l’attuazione di posti di controllo alla circolazione stradale. Su tutto il territorio bresciano sono state impiegate circa 170 pattuglie: arrestate 3 persone e denunciate all’Autorità Giudiziaria altre 25 persone per vari reati. I militari hanno inoltre controllato vari esercizi pubblici con il concorso del NAS e del NIL di Brescia.carabinieri

NELLO SPECIFICO IN VALLE CAMONICA

I Carabinieri della Compagnia di Breno hanno effettuato uno specifico servizio all’interno delle gallerie della Valle Camonica, teatro di recenti gravissimi incidenti stradali, contestando 10 contravvenzioni per “sorpasso non consentito” decurtando oltre 60 punti sulle rispettive patenti di guida ed elevando contravvenzioni per circa 2.500 euro.Incidente

IL BILANCIO NEL BRESCIANO
I controlli alla circolazione stradale che ha consentito di identificare circa 400 persone hanno altresì permesso di denunciare 16 perone responsabili del reato di “guida in stato di ebbrezza alcolica” con contestuale ritiro delle rispettive patenti di guida e decurtazione di circa 180 punti ed il sequestro penale di cinque veicoli, una persona per “guida senza patente poiché revocatagli l’anno scorso per guida sotto l’influenza di stupefacenti” e una persona per “porto abusivo di armi” poiché trovato in possesso di due coltelli a serramanico.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136