QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Alta Valle Camonica: proseguono gli eventi tra musica e cultura. A Ponte di Legno c’è Gabry Ponte

sabato, 2 gennaio 2016

Ponte di Legno – Dopo la movimentata notte di San Silvestro, a Ponte di Legno proseguono gli appuntamenti di questo periodo natalizio. Per festeggiare il Capodanno piazza piena per la musica di Radio Number One, così come i locali e il Palazzetto dello Sport, che ha ospitato l’evento musicale #Costez – Snow Festival con tremila persone ad assistere al live di Thorn, Mauro Ferrucci e Il Pagante (foto a lato).il pagante

Gli eventi non si sono fermati: ieri è terminata la tre giorni con la musica in piazza di Radio Number One, oggi torna protagonista il Ponte di Legno Winter Music Festival che si chiuderà in questo weekend. Dalle 17 odierne “Asèn se, Stupid no“, spettacolo Musicale di Piergiorgio Cinelli. Domani, sempre in piazza XXVII Settembre, i ‘The sleepers‘ a chiudere il festival dalignese. Sempre in tema di musica, stasera al Palazzetto dello Sport la festa raddoppia: arriva infatti il dj set di Gabry Ponte (foto sotto).

A Temù spazio per l’Ice Party nel tardo pomeriggio in piazza Pellegrinaggio in Adamello, con l’allestimento di un suggestivo bar di ghiaccio, degustazione con bollicine di Franciacorta, Silter di Vallecamonica e prodotti del territorio, e la musica con l’animazione.gabry ponte

A Vezza d’Oglio appuntamenti in serata, con la serata sulla montagna in collaborazione con Step by Step Project a Torre Federici. Dalle 21 l’evento “Non solo scialpinismo, dal Muztagh Ata all’Elbrus. Piccoli sogni ad alta quota”. Al Centro Eventi Adamello invece la tombolata organizzata da Associazione E.U.F.F. e Pro Loco. Il ricavato sarà devoluto in beneficenza.

Sempre alle 21 a Monno proiezioni fotografiche a cura di Renato Tagazzini presso la Sala della Comunità (teatrino).

CULTURA A PONTE DI LEGNO
Tra gli eventi culturali a Ponte di Legno spicca invece stasera “Incontri con Madre Natura” in sala consiliare con la proiezione dei video documentario “Il dono di Manu” (di E. Spedicato e A. Brevi) e “La vocazione di perdersi” (di F. Michieli) dalle 21. Domani invece spazio a “I mester de ‘na ‘olta“, con la rievocazione degli antichi mestieri per le vie del Centro Storico.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136