QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad

Ad

Alpi e Prealpi: nevica oltre i mille metri, tutte le strade percorribili

mercoledì, 27 dicembre 2017

Passo Tonale – Neve oltre i 900-1000 metri d’altitudine e pioggia nel fondo valle. La perturbazione annunciata da giorni sta interessando in questa giornata tutto il Nord Italia, con abbondanti nevicate nelle zone alpine e prealpine. Finora non ci sono particolari problemi alla viabilità, tutte le strade sono percorribili con gomme da neve o catene montate.

neve 1

In azione i mezzi spazzaneve per pulire le principali strade, in particolare le statali 42 del Tonale, in Alta Valle Camonica, 39 di Aprica, 38 dello Stelvio e 239 della Val Rendena. La Polizia Stradale invita alla prudenza per il rischio di presenza di ghiaccio.

Nelle località montane il paesaggio è da fiaba, con i circa 20 centimetri di neve caduti dalla serata di ieri e nella notte e gli operatori sono soddisfatti delle presenze nel weekend di Natale e le previsioni danno il tutto esaurito quasi ovunque per Capodanno.

Neve 00

Nelle prossime ore l’intensità della perturbazione aumenterà: complessivamente, al termine della giornata odierna, la neve caduta supererà il mezzo metro in quota su Lombardia Orientale e Trentino. Da domani calo termico, per Capodanno ancora incertezza nelle previsioni meteo.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136