QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Agricoltura di montagna e percorsi per i greggi transumanti, ecco le novità della legge di Stabilità per le valli trentine e lombarde

mercoledì, 13 maggio 2015

Ossana – Percorsi protetti per i greggi e valorizzazione dell’agricoltura di montagna. Approvato in mattinata il Collegato Agricoltura alla legge di Stabilità. tra gli intervento vanno segnalati quelli dei parlamentari Franco Panizza e Hans Berger. Durante l’intervento del senatore Franco Panizza (nella foto sotto) è stato ribadito che il provvedimento è insufficiente se fosse un punto d’approdo.

“Questa misura – ha spiegato il senatore Panizza (PATT) –  è una utile premessa se viene vista come un punto di partenza: l’agricoltura, soprattutto quella di montagna, merita maggiori attenzioni se si vuole davvero che sia settore trainante del Made in Italy nel mondo”.

Nel provvedimento sono state accolte due proposte del gruppo PATT: la prima è quella per i percorsi riFranco Panizza 1servati per i greggi transumanti, la seconda, contenuta nell’emendamento del  gruppo promosso da Hans Berger prevede la possibilità di affidare ad imprenditori agricoli dei territori di montagna e svantaggiati in subappalto diretto per servizi di importo inferiore ai 20mila euro.

Nel caso specifico si tratta di piccoli lavori di manutenzione o del servizio di sgombero neve. Si tratta di una misura per contribuire per salvare quell’agricoltura di montagna che ha bisogno di integrare il reddito agricolo con altre attività per sopravvivere.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136