QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Afflusso record sulle piste di Ponte di Legno e Tonale. Code in serata e incidenti sulla statale 42

venerdì, 2 gennaio 2015

Passo Tonale – Lunghe code oggi al Tonale con grande afflusso di sciatori. Rallentamenti in salita al mattino: attorno a mezzogiorno si contavano quattro chilometri di code e un’attesa di circa un’ora.

Da Monno al Passo Tonale ci sono stati automobilisti che hanno impiegato due ore in apertura di giornata. Traffico in tilt anche per i posti auto tutti occupati al Passo, nella zona della cabinovia per il ghiacciaio Presena e il posteggio della Valbiolo. “E’ un giorno di grande afflusso – commentavano gli agenti in servizio – ed è forse il giorno con il maggior movimento tra Lombardia e Trentino”.

L’AFFLUSSO DI SCIATORI

Il secondo giorno dell’anno con temperature gradevoli ha portato sulle piste migliaia di sciatori con coponte di legno tonalede agli impianti di risalita a Ponte di Legno e al Passo Tonale, soprattutto alle due cabinovie, alla partenza della Serodine, di Bleis e alla Valbiolo.

“Siamo soddisfatti dell’andamento della stagione – spiega Federico Bendetti, responsabile della Società che gestisce tre rifugi al Tonale e malga Valbiolo  - e l’afflusso in questo periodo è ottimo. Un buon inizio di stagione visto che l’intero demanio è sciabile in modo perfetto”.

IL RIENTRO 

In serata il rientro è stato difficile, soprattutto in territorio lombardo con lunghe code tra il Passo Tonale, Ponte di Legno e la media Valle Camonica. I tempi di percorrenza oscillavano tra un’ora e un’ora e mezza per raggiungere Edolo. La statale 42 è la grande osservata speciale, visto che secondo i dati Anas l’afflusso di veicoli nel periodo natalizio è superiore a quello di un anno fa.

INCIDENTI SULLA STATALE 42

Incidenti si sono registrati in serata sulla statale 42 a Esine e Cividate Camuno. Poco prima della 18 a Cividate Camuno un tamponamento tra auto con sette persone (tra questi un bambino di 6 anni) leggermente feriti e traffico in tilt per circa un’ora, invece a Esine un automobilista di 59 anni è stato soccorso sulla statale 42 e trasportato in codice rosso all’ospedale di Esine Valle Camonica. Altri sinistri di minor entità a Borno e Ponte di Legno.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136