QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Dopo la prima neve, una domenica all’assalto delle piste di Adamello Ski per migliaia di sciatori

domenica, 3 gennaio 2016

Ponte di Legno – Assalto alle piste del comprensorio Adamello Ski. La prima nevicata del 2016 ha incrementato le presenze sulle piste da sci di Temù, Ponte di Legno e Passo Tonale. Fin dalle prime ore del mattino di questa prima domenica del 2016 si sono formate code di sciatori agli sportelli delle biglietterie di Ponte di Legno e del Passo Tonale e in pista – fin dalle 10 – c’è stato un afflusso record. “E’ la prima volta – commentano gli operatori del Passo Tonale – che in quest’inverno si sono formate code così lunghe agli impianti di risalita“. Nelle due foto la situazione di coda alla partenza della cabinovia Ponte-Tonale alle ore 12.

Ponte di Legno cabonivai code 312016

Il terzo giorno del 2016 con un cielo terso, dopo la prima neve di ieri (5/10 cm su tutto il comprensorio), ha portato sulle piste migliaia di sciatori con code agli impianti di risalita a Ponte di Legno e al Passo Tonale, soprattutto alle due cabinovie, alla partenza della Serodine, Vittoria, Valena e in Valbiolo.

Come da tradizione, il periodo di maggior afflusso sulle piste del Comprensorio Adamello Ski è tra Natale e l’Epifania. Negli ultimi giorni, in particolare, c’è stato un incremento di presenze, con le principali piste aperte e la possibilità di compiere il carosello Temù-Pontedilegno-Tonale con gli sci ai piedi. Oggi il boom dopo la neve di ieri.

Nella zona di Temù e Ponte di Legno sono aperte quasi tutte le piste, in particolare la pista Casola con la modernissima seggiovia, il Corno d’Aola e il Roccolo Ventura. Invece al Tonale sono aperte la pista Giuliana e quelle servite dagli impianti di risalite Serodine, Scoiattolo, Vittoria, Tubbo, Valena, quindi la zona di Valbiolo con Tonale Occidentale e Contrabbandieri che soddisfano le esigenze e tutti i gusti degli appassionati dello sci.code impianti Ponte di legno 2016

Poi la nuova telecabinovia Presena sul ghiacciaio che richiama ogni giorno centinaia di appassionati e i team che stanno preparando le prime gare della stagione.

Dopo un avvio piuttosto complicato, tra mille difficoltà legate alla mancanza di neve naturale come tutte le altre località dell’arco alpino ma con uno sforzo per innevare la maggior parte del comprensorio, ad Adamello Ski sono fiduciosi per l’andamento della stagione e nelle previsioni per le settimane bianche. E il pienone di oggi fa ben sperare per la stagione.

di Al.Pa.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136