QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Adamello Ski: aperte 14 piste. Impianti: c’è anche la ‘nuova’ Casola

venerdì, 4 dicembre 2015

Ponte di Legno – A Pontedilegno-Tonale, dove già si scia su 6 piste da sabato 28 novembre, l’offerta per gli sciatori si amplia a partire da domani, sabato 5 dicembre, quando saranno ben 14 le piste a disposizione, distribuite sulle varie ski aree: Temù, Ponte di Legno, Passo Tonale, ghiacciaio Presena.

Il collegamento tra Temù e Ponte di Legno, dove si segnala l’apertura della nuovissima seggiovia quadriposto Casola (FOTO) che ha sostituito la vecchia biposto, è garantito sci ai piedi, con il rientro sugli sci a Pontedilegno oppure in seggiovia su Temù. Qui le piste aperte sono:ArrivoseggioviaCasola1
- Roccolo Ventura
- Roccolo Sartori
- Doss delle Pertiche
- Casola I
- Valbione

Le seggiovie Roccolo Ventura e Corno d’Aola saranno in funzione per i pedoni che potranno così raggiungere i rifugi in quota.

Al Passo Tonale si scia su:
- Tonalina (dal Tonale scende verso Pontedilegno, fino all’Intermedia della cabinovia)
- Giuliana
- Tre Larici
- Cady Sit
- Vittoria
- Presanella
- Valena
- Valbiolo
Aperto
anche il tapis roulant Tubbo che serve il campo scuola.

Infine, si scia sulla parte alta del ghiacciaio Presena dove è in funzione la nuova cabinovia: utilissima per gli sciatori ma anche per i pedoni che finalmente possono raggiungere i 3.000 metri di quota per ammirare il Pian di Neve, il più esteso ghiacciaio delle Alpi italiane.

Poter sciare su queste piste, in questo autunno particolarmente caldo e avaro di neve, è sicuramente un privilegio, frutto degli enormi sforzi messi in campo per garantire la prima vacanza sugli sci a quanti vorranno trascorrere qualche giorno di relax durante il ponte dell’Immacolata.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136