QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Adamello Ski, 20mila sciatori nel Ponte dell’Immacolata. Il direttore Pizzi: “Un successo. E Snow Beat è un punto di partenza”

mercoledì, 10 dicembre 2014

Ponte di Legno – E’ tempo di primi bilanci dopo un avvio di stagione incoraggiante nonostante le difficoltà legate a neve e meteo in casa Adamello Ski. Il ponte dell’Immacolata ha sancito, come da tradizione, l’inizio della stagione invernale nel comprensorio al Passo Tonale.contrabbandieri

La voglia di sci era davvero tanta: tra sabato e lunedì sono stati ben 20mila gli sciatori che hanno voluto inaugurare l’inverno 2014/2015 sulle piste. Oltre al ghiacciaio Presena, che è aperto da ormai un mese e dove è stata predisposta anche una pista apposita per lo sci nordico, da sabato erano aperte anche 6 piste al Passo Tonale (Valena, Valbiolo, Contrabbandieri, Tonale Occidentale, Presanella e il tapis roulant Tubbo per i bambini), alle quali oggi se ne è aggiunta un’altra, la Tre Larici.

Il weekend del comprensorio non è stato solo a base di sci; sabato infatti, nel centro storico di Ponte di Legno, si è svolto l’evento d’inizio stagione Snow Beat che è stato un vero successo. Le dj Regina, Syria, Paola Iezzi e Play Eva, coadiuvate dalla vocalist Manuela Doriani, si sono alternate sul palco nella suggestiva piazza XXVII Settembre del centro storico, diventata una vera discoteca a cielo aperto. Le numerose persone presenti hanno ballato e si sono divertite con gli spettacoli laser che sono stati particolarmente apprezzati.Stefano Pizzi 1  
Con Snow Beat si sono chiusi anche i tre giorni del primo Workshop Montagna organizzato insieme a Bresciatourism, che ha portato a Pontedilegno una ventina di tour operator provenienti da Croazia, Estonia, Germania, Lettonia, Norvegia, Polonia, Russia, Slovenia, Svezia e Turchia. E’ stata l’occasione per fare loro conoscere la destinazione turistica e i nostri prodotti locali e fare visitare le strutture ricettive che possono così proporre ai loro clienti.

“E’ stato un weekend molto importante per il nostro comprensorio.- afferma Stefano Pizzi, direttore del Consorzio Adamello Ski – Abbiamo garantito piste ed impianti aperti a tutti gli amanti dello sci e della montagna; i numeri fatti registrare ci confermano il successo di questi 3 giorni. Gli operatori presenti hanno davvero apprezzato la località in tutto il suo splendore, ribadendoci il loro interesse a portare i propri clienti da noi. E, molto importante, abbiamo dato vita a Snow Beat, un evento che ha avuto un grande successo e che rappresenta per noi un punto di partenza per animare sempre di più il nostro comprensorio, garantendo ai nostri visitatori divertimento e relax a 360°”.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136