QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

A Temù il ritiro del Perugia: gli umbri in Alta Valle Camonica dal 10 al 26 luglio dopo il ritorno in Serie B

mercoledì, 4 giugno 2014

Temù – Il Perugia è tornato nel calcio che conta. In pochi anni la società umbra è tornata in Serie B e ha scelto l’Alta Valle Camonica (nella foto di apertura una gara del Brescia che si è allenato a Temù lo scorso anno) come sede del ritiro estivo per programmare la stagione del ritorno in Serie B. Il Consorzio Adamello Ski Pontedilegno-Tonale tramite la società Media Sport Event Group ha definito infatti l’accordo per il ritiro della società AC Perugia Calcio presso la rinomata località turistica dell’Alta Valle Camonica dal 10 al 26 luglio 2014.Temù

Gli allenamenti avranno luogo presso il moderno centro sportivo del comprensorio Adamello Ski, nel Comune di Temù. Alla conferenza stampa di presentazione, convocata per giovedì 5 giugno 2014 alle 16 presso la sala stampa dello stadio “R.Curi” a Perugia, saranno presenti il presidente dell’A.C. Perugia Calcio, Massimiliano Santopadre, il sindaco di Perugia, Wladimiro Boccali, l’amministratore unico della MSE Group, Gianni Lacchè, il sindaco di Temù nonché Responsabile del Comitato Organizzativo dei ritiri delle squadre di calcio, Roberto Menici, e il referente Associazione Albergatori Alta Valle Camonica, Graziano Pennacchio.

Per Mario Bezzi, presidente del Consorzio Adamello Ski, questo ritiro rappresenta “una grande opportunità per far conoscere Pontedilegno-Tonale ai tifosi del Grifo e ai cittadini di Perugia, notoriamente amanti della montagna, che troveranno da noi la meta ideale per una vacanza a misura di famiglia sia in estate, dove potranno seguire la loro squadra del cuore, sia in inverno con
un carosello sciistico tra i più ampi e moderni delle Alpi”. I tifosi potranno assistere agli allenamenti della propria squadra approfittando delle speciali promozioni che l’Associazione albergatori dell’Alta Vallecamonica metterà a loro disposizione.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136