QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Auto e moto controllate dai carabinieri a Monno sulla Statale 42 del Tonale: il bilancio

domenica, 20 agosto 2017

Monno – Controlli dei carabinieri sulla Statale 42 del Tonale a Monno: nel mirino un centinaio di motoveicoli e circa 200 autoveicoli, contestati 15 verbali per sorpasso, ritirata una patente di guida. carabinieri controlli motoElevate due sanzioni per veicolo sprovvisto di assicurazione con contestuale sequestro, una sanzione per guida senza patente con fermo veicolo per 3 mesi, sette sanzioni per mancanza revisione, e otto sanzioni per modifiche costruttive a motoveicoli con contestuale ritiro di carta circolazione e obbligo di revisione e straordinaria presso Mctc di residenza.

TASK FORCE IN MATTINATA
Task force sulla Statale 42 del Tonale: numerose segnalazioni per l’alta velocità e comportamenti scorretti dei centauri sono giunte al Comando della Compagnia Carabinieri di Breno.

Per questo motivo l’aliquota Radiomobile del Comando Compagnia Carabinieri di Breno in data odierna ha predisposto un servizio: si è trattato di un posto di blocco nel territorio comunale di Monno (Brescia), all’altezza del km 122 della Statale 42, con particolare riguardo al controllo dei motoveicoli.

controlli strade carabinieriIl servizio diretto dal Maresciallo Devis Kaswalder, comandante dell’aliquota Radiomobile con l’ausilio di due equipaggi dipendenti, affiancati da una pattuglia dei carabinieri di Edolo e una di Cevo, con la collaborazione della Polizia Locale Unione Alta Valle Camonica, coordinati dal vicecommissario Giacomo Giorgi.

Durante il servizio è stato utilizzato anche un rilevatore di targhe portatile in uso alla Polizia Locale Alta Valle Camonica, che posto circa 100 metri prima del check point di controllo è in grado di eseguire una verifica sui veicoli in transito segnalando ai militari autovetture rubate, da ricercare, prive di copertura assicurativa o veicoli con revisione periodica scaduta.

MESE DI CONTROLLI: IL BILANCIO
Il servizio odierno si inserisce in un più ampio contesto operativo che ha visto il personale dell’aliquota Radiomobile di Breno durante tutto il mese di agosto per “Prevenzione e contrasto ai comportamenti che sono le principali cause di incidenti stradali”.

Le pattuglie della radiomobile hanno intensificato i controlli mirando il loro contrasto a prevenire i comportamenti causa di incidente ritirando durante i primi 20 giorni del mese 17 patenti per guida in stato di ebrezza, contestando 50 contravvenzioni per sorpassi azzardati sulla Statale 42, con particolare attenzione a quelli in galleria, ritirando 11 patenti; inoltre hanno sanzionato 10 automobilisti sorpresi alla guida col cellulare.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136