QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Sound Project: a Predaia concerto tributo ai PInk Floyd

giovedì, 31 agosto 2017

Predaia – Appuntamento imperdibile, sabato 2 settembre alle 21 nel Teatro di Taio, nel comune di Predaia. La leggenda del rock rivivrà infatti con i Sound Project Pink Floyd Tribute Band, gruppo riconosciuto a livello nazionale come la migliore tribute band dei Pink Floyd. Un evento che, a 50 anni dalla nascita della storica band inglese, chiude col botto la ricca rassegna di proposte dell’estate di Predaia.

pr“Si tratta di un evento molto atteso – ha spiegato l’assessore alla cultura di Predaia, Elisa Chini – che chiude la ricca estate di eventi del comune, anche se le avverse previsioni meteo ci costringono a spostare in teatro un evento originariamente pensato per il Parco alla Torre. Saranno 400 i fortunati che potranno assistere ad uno spettacolo irripetibile, che vuole coinvolgere tutta la comunità, collocato nel contesto della terza edizione di “Predaia Incanta”, evento realizzato in collaborazione con la Proloco di Coredo e l’associazione “Notti di maggio”. Un evento – ha concluso Chini – sostenuto con convinzione dagli assessorati alla cultura e da quello al turismo, pensato per far conoscere Predaia fuori dai propri confini e offrire motivi per frequentare Predaia, tornarci e conoscerne il territorio e la sua straordinaria offerta turistica, naturale e culturale”.

Proprio in rappresentanza dell’associazione “Notti di maggio”, Andrea Widmann ha quindi espresso il proprio ringraziamento all’amministrazione comunale e agli uffici “per aver accolto e sostenuto questa idea di spettacolo, a 50 anni dalla nascita dei Pink Floyd; e se il programma originario prevedeva oltre al concerto una serie di eventi collaterali, anche il piano di riserva in teatro sarà tale da premiare e stupire i tanti che si prenoteranno per lo spettacolo”.

Per prenotare il proprio posto in teatro è possibile contattare i seguenti recapiti:

Ufficio cultura di Coredo 0463.536121
Biblioteca di Coredo 0463.536053
Biblioteca di Taio 0463.467189


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136