QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Premio Romanino consegnato al critico d’arte Vittorio Sgarbi

lunedì, 10 luglio 2017

Pisogne – Consegnato il Premio Romanino al critico d’arte Vittorio Sgarbi. Dopo la prima edizione realizzata nel maggio 2015, con l’assegnazione al noto gallerista pisognese Massimo Minini, e la seconda realizzata nel luglio 2016, con l’assegnazione a Christo, la terza edizione del Premio Romanino è stata consegnata a Vittorio Sgarbi.

Il premio è stato consegnato in un incontro pubblico nella chiesa di Santa Maria della Neve a Pisogne (Brescia). Il critico d’arte ha dialogato con il sindaco di Pisogne, Diego Invernici, e con Fabio Larovere, direttore artistico del festival “I volti del Romanino”.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136