QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Ponte di Legno poesia: i finalisti presentano le opere. Domani il clou

sabato, 24 agosto 2013

Ponte di Legno –  Prosegue la presentazione delle opere da parte dei finalisti del premio Pontedilegno poesia, giunta alla quarta edizione, promossa da Mirella Cultura. Sei i finalisti del premio Pontedilegno poesia scelti dalla giuria, presieduta da Maria Luisa Ardizzone,  che ha valutato le opere dei 74 autori. Tiziano Broggiato “Città alla fine del mondo”, Jaca Book; Emilio Coco, “Ascoltami signore”, edizioni dell’Orso; Maurizio Cucchi, “Malaspina”, Mondadori;  Francesco Filia “La neve”, Fara Editore; Luigia Sorrentino “Olimpia”, Interlinea;  Alfredo Tradigo “L’orto dei semplici”, Edizioni Ares sono stati scelti dalla giuria per la selezione finale. Tutte le opere sono esposte alla casa del turista nella “vetrina della poesia” che sta raccogliendo il consenso del pubblico.Pontedilegno poesia

Ieri sera  nella sala consiliare i primi tre poeti scelti, Tiziano Broggiato, Emilio Coco e Maurizio Cucchi hanno presentato le loro opere e dialogato con il pubblico. Oggi – sempre alle 21 – toccherà a Francesco Filia, Luigia Sorrentino e Alfredo Tradigo. La cerimonia di premiazione è in cartellone domenica alle 11. “Il premio Pontedilegno poesia – spiega Andrea Bulferetti, presidente di Mirella Cultura – ha come mission quello di valorizzare la cultura e portarla tra la gente comune”.  Quest’anno, oltre al premio per i vincitori, un riconoscimento speciale sarà assegnato a “Cuore di preda”, raccolta di poesia sulla violenza sulle donne.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136