QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Ponte di Legno: il cardinale Giovanni Battista Re ha aperto la rassegna Tonalestate

lunedì, 4 agosto 2014

Ponte di Legno – E’ iniziata oggi nella sala Paradiso dell’hotel Mirella a Ponte di Legno (Brescia) la rassegna “Tonalestate2014″ che ha come tema centrale <La storia>. Alle 8.30 nella chiesa di Ponte di Legno il cardinale Giovanni Battista ha celebrato la Messa poi al Mirella è iniziato il convegno con l’intervento di Eletta Leoni, responsabile del Centro Studi e moderatrice dell’evento, quindi ha fatto seguito Francisco Prieto, scrittore, giornalista, docente universitario a Città del Messico sul tema: <Un sentido de la historia para el siglo XXI>. Giovanni Battista Re, cardinale, già Prefetto della congregazione per i vescovi, ha invece affrontato il tema della <Grandezza dei tre papi la cui santità ha avuto grande eco nel corrente anno>. Papa Paolo VI – ha poi ricordato il cardinale Re – <è una figura legata a Ponte di Legno e alla Valle Camonica, dove ha lasciato un segno con la sua presenza>. Numerosi sono gli scritti  tra il cardinal Montini, futuro Papa Paolo VI, e Ponte di Legno e alla comunità di Ponte di Legno ha donato il Pastorale Papale.Tonaestate presentazione

Tra gli interventi della giornata quella di Carmelo Dotolo, teologo, Pontificia Università Gregoriana su “L’utopia possibile”, Maria Paola Azzali, presidente dell’Associazione Tonalestate e i saluti e lettura dei messaggi augurali. Nel pomeriggio gli interventi di Alberto Melloni, storico, docente universitario, direttore della Fondazione per le Scienze religiose Giovanni XXIII di Bologna su “La tribunalizzazione della storia”,  Marcello Buiatti, biologo, docente di genetica all’Università di Firenze su “Storia delle etiche viventi” , Ramon Rivas, responsabile della Segreteria della Cultura della Presidenza, El Salvador, su <La historia de los sin nombre> e Alessandra Petrina, docente di letteratura inglese all’Università degli Studi di Padova, ha ricordato William Shakespeare – Shakespeare e l’idea di nazione inglese.

SECONDA GIORNATA

Domani – martedì 5 agosto – sala consiliare di Ponte di Legno la manifestazione <Tonalestate 2014> con il seguente programma

Alle 9.30 Guido Barbera, presidente di Solidarietà e Cooperazione Cipsi

Gli aiuti aiutano?

10.15 Ruben Zamora, rappresentante all’ONU di El Salvador, già ambasciatore di El Salvador in USA
La memoria colectiva: el caso de El Salvador

11  Intervallo

11.15 Gian Guido Folloni, presidente dell’istituto italiano per l’Asia e il Mediterraneo
Razvitie/sviluppo: oltre la società liquida?

12.00 Maurizio Torrealta, giornalista, scrittore
La scienza delle Armi e le armi della Scienza

16  Aldo Giobbio, storico, giornalista

Filosofia del lavoro

16.45 Michel Warschawski, giornalista, Alternative Information Center, Gerusalemme
L’Histoire – entre l’humiliation des pères et la promesse de la rédemption (réflexion sur le “Concept d’Histoire” de Walter Benjamin)

17.30 Intervallo

17.45 Albert Solé, regista Bucarest, la memoria perdida

18.30 Francisco Prieto, scrittore, giornalista, docente universitario Città del Messico
Ricordando Octavio Paz – Octavio Paz, poeta y pensador de la alteridad

Serata – Forte Strino – Vermiglio –

21.30 Coro Presanella, Ricordando la Grande Guerra

Il mio nome è Carl Ferdinand Gross, canti e letture.

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136