QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Musical Riva Festival: grande attesa per lo spettacolo di suor Cristina. Il programma

lunedì, 21 dicembre 2015

Riva del Garda – Grande attesa per lo spettacolo di Suor Cristina a Riva del Garda (Trento) La giovane religiosa della congregazione delle Orsoline sta facendo impazzire i fan a livello mondiale.

Questa sera la religiosa pop sarà al Musica Riva Festival per l’unica tappa italiana della religiosa nel finale del 2015. L’esibizione è alle 21 in sala Mille del Palacongressi. Suor Cristina (nella foto) proporrà cover di classici del pop come Like a Virgin di Madonna , Happy di Pharrell Williams , Try di Pink, Somewhere Only We Know dei Keane , True Colors di Cyndi Lauper accanto a Fix You dei Coldplay e Fatti Avanti Amore di Nek . Per gli auguri natalizi in musica non mancheranno anche le canzoni pop più amate di questa festività, come All I Want For Christmas Is You di Mariah Carey , Last Christmas degli Wham , Happy Xmas (War Is Over) di John Lennon , ma anche un’intensa O Holy Night. ”Sarà una serata speciale – sostengono gli organizzatori del Musica Riva Festival – un anticipo alla grande del Natale”.

Nata a Vit­to­ria (Ragusa), suor Cristina ( Cristina Scuc­cia) vive con la famiglia a Comiso. Ancora ado­les­cente, nel 2007 inter­preta il ruolo di suor Rosa, fon­da­trice delle suore orso­line della Sacra Famiglia, nel musi­cal «Il cor­ag­gio di amare». Fre­quenta dal 2008 l’Accademia di spet­ta­colo Star Rose Acad­emy in Roma, stu­diando canto con i docenti Franco Simonee Tiziana Rivale.

Inizia il cam­mino di pos­tu­lato nel 2009 e, dopo un peri­odo di due anni vis­suto in Brasile per il noviziato, prende i voti nel 2012 nella con­gregazione delle suore orso­line della Sacra Famiglia. Ancora novizia, nel giugno 2012, esor­disce tele­vi­si­va­mente al pro­gramma «Dizionario dei sen­ti­menti» in Gold TV, ideato e con­dotto da Franco Simone. Nel 2013 vince il con­corso canoro reli­gioso Good News Fes­ti­val in Roma, trasmesso da TV2000, con il brano «Senza la tua voce», che viene pub­bli­cato come sin­golo il 30 luglio di quell’anno.

L’anno suc­ces­sivo vince il tal­ent show «The Voice of Italy» nella squadra del rap­per J-Ax, fir­mando suc­ces­si­va­mente un con­tratto discografico con la Uni­ver­sal Music. Dopo aver rin­no­vato i suoi voti il 29 luglio 2014, suor Cristina si ded­ica alla preparazione del suo primo lavoro discografico. Il 10 novem­bre 2014 esce «Sis­ter Cristina», pub­bli­cato dalla Uni­ver­sal e antic­i­pato dal sin­golo «Like a vir­gin» (20 otto­bre 2014), cover del brano di Madonna (scritto da Billy Stein­berg e Tom Kelly). Il 18 dicem­bre 2014 viene pub­bli­cato in Fran­cia il sec­ondo estratto dell’album, «Blessed be your name», brano del can­tante pop-cristiano bri­tan­nico Matt Red­man, pre­sente nell’album «Where angels fear to tread» (2002). Lo stesso giorno la SNEP (Syn­di­cat national de l’édition phono­graphique) cer­ti­fica il disco d’oro con­quis­tato in Francia.

Dopo numerosi impor­tanti impegni nell’ambito della pro­mozione del disco (come suor cristina 1ad esem­pio la sua esi­bizione al Today Show di New York), il 14 dicem­bre parte­cipa al Con­certo di Natale in Vat­i­cano (trasmesso su Rai Due il 24 dicem­bre 2014).

L’11 marzo 2015 suor Cristina pub­blica in Giap­pone «Sis­ter Cristina», lan­cio antic­i­pato da una sezione live allo YouTube Live Space di Tokyo, in cui ha pre­sen­tato il brano «The first star», bonus track inser­ito nella ver­sione giap­ponese del disco.

Dal 10 dicem­bre è nel cast del musi­cal «Sis­ter Act» al teatro Bran­cac­cio di Roma. E questa sera l’esibizione al Musical Riva Festival.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136