QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Musica live al Salone delle feste del Casinò di Campione. Il programma

martedì, 29 agosto 2017

Campione d’Italia – A settembre tutti i colori della musica ogni sabato sera al casinò di Campione d’Italia.  Torna la grande musica live al Casinò Campione d’Italia, per trasformare il sabato sera in un appuntamento con l’emozione. Quattro serate dedicate ognuna a un genere musicale diverso, come sempre sul palco del ristorante Seven, dove oltre all’udito si potrà soddisfare anche il gusto con una cena d’autore.

Casinò di Campione d'Italia Galà degli Auguri con Piero Cotto e Beatrice Dalì con la Big Band Cottos Club Orchestra

Si comincia sabato 2 settembre con Piero Cotto e Beatrice Dalì Quartet (nella foto sotto), un sodalizio artistico e nella vita quello tra il celebre musicista e autore protagonista negli anni sessanta negli Usa e la cantante, divenuta musa ispiratrice e interprete delle sue canzoni. Tornato in Italia negli settanta dopo essere stato chitarrista del gruppo Majority One, Cott formò il gruppo musicale Piero e i Cottonfields, che esordì a ”Un disco per l’estate” nel 1972 con il singolo rock progressive ”Due delfini bianchi”.

Tanti i successi scritti e interpretati per sé e per gli altri negli anni, attraverso collaborazioni prestigiose come quella con Pino Donaggio, per il quale scrisse ”Il telegramma” che partecipò al Festival di Sanremo nel 1975.

Il 9 settembre protagonisti i “Mediterranea” con la loro musica che unisce R&B, pop, rap e melodia italiana. Il due è composto da Lucrezia Liardo e Roberto Mauri, musicisti per vocazione con alle spalle collaborazioni eccellenti come quelle con Davide Primiceri e Alberto Rapetti, autori e produttori di DJ Francesco, YuYu e Finley. I Mediterranea proporranno i loro brani che sanno unire le melodie della tradizione della canzone napoletana con sonorità hip hop e rap: brani come “Dimme Tu” e “A me mi” accolti con favore dalla critica musicale che li ha descritti come una realtà “newpolitana”.

Il 16 settembre toccherà ad Edoardo Agnelli accompagnare il pubblico di Campione alla scoperta dei più grandi classici della storia della canzone italiana mentre il gran finale è affidato all’elegante musica degli Smooth Club, ovvero l’incredibile sax di Piero Billeri e la voce calda di Giangi Bonsaver.

Per informazioni telefonare al numero + 41 91 640 11 11


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136