QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Liceo Pascoli Bolzano: inaugurato l’anno scolastico con lo spettacolo “Per terre e per mari”

giovedì, 27 ottobre 2016

Bolzano - Inaugurato l’anno scolastico con spettacolo teatrale. L’inaugurazione dell’anno scolastico delle scuole di lingua italiana si è svolta al Liceo Pascoli con lo spettacolo “Per terre e per mari”.

tomassini-bolzano

L’assessore Christian Tommasini (nella foto) nel corso del suo intervento. Come di consueto l’avvio dell’anno scolastico è stato celebrato con una cerimonia ufficiale presso il Liceo Pascoli di Bolzano alla quale hanno preso parte numerose scolaresche in rappresentanza delle scuole provinciali ed i vertici della scuola altoatesina, l’assessore Christian Tommasini e l’intendente scolastica, Nicoletta Minnei.

Nel corso della cerimonia è stato presentato al pubblico lo spettacolo teatrale “Per terre e per mari”, una produzione interamente curata dalle scuole e destinata agli studenti delle superiori. L’esibizione teatrale, a cui hanno preso parte studenti e docenti degli istituti Delai e Carducci, con un accompagnamento musicale dal vivo, è stata particolarmente toccante e significativa.

Incentrata sul tema della migrazione l’esibizione ha svolto un escursus storico partendo dalle migrazioni che hanno caratterizzato dall”800 le nostre regioni, le condizioni sociali ed economiche che hanno spinto milioni di italiani ad emigrare, per giungere sino ai giorni nostri ed al dramma dei barconi che giungono sulle nostre coste.

Altri temi al centro dello spettacolo teatrale l’accoglienza e la diversità, aspetti che hanno particolarmente interessato il giovane pubblico presente al Pascoli.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136