QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Garda musei: Gardone, Salò e Toscolano uniscono le forze

martedì, 10 novembre 2015

Salò – E’ nata Garda Musei, l’iniziativa che coinvolge tre Comuni e che è stata tenuta a battesimo oggi a Palazzo Broletto di Brescia con il presidente Pierluigi Mottinelli (nella foto) . Il progetto è all’avanguardia con  biglietti scontati, una comunicazione unica, un’unica rete: tre Comuni gardesani e tre musei si sono messi insieme creando un’associazione onlus che vuole far collaborare gli attori del sistema culturale del Garda per razionalizzare gli sforzi e attirare più turisti.garda MUSEI 1

Si chiama GardaMusei. Nata lo scorso 21 ottobre, la rete è destinata ad allargarsi con nuove adesioni. Per ora comprende Gardone Riviera, Salò e Toscolano Maderno; l’associazione Museo Mille Miglia, la Fondazione Valle delle Cartiere, Comunità montana Parco Alto Garda bresciano, MuSa (il nuovo museo di Salò) e il Vittoriale. Ogni realtà culturale – è stato garantito – manterrà la propria autonomia, ma – come hanno ribadito gli amministratori si lavorerà in’unità direzione e tutti insieme. L’idea del pacchetto “Garda” decollerà nel 2016.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136