QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Cornedo: eclissi parziale di luna, evento al Planetarium Alto Adige a San Valentino in Campo

lunedì, 6 febbraio 2017

Cornedo all’Isarco – Eclissi parziale di luna fra venerdì 10 e sabato 11, visibile nel Nord Italia. Un’eclissi parziale di luna sarà visibile nell’Italia settentrionale nella notte fra venerdì 10 e sabato 11 febbraio: dalle 23.32 di venerdì la luna si troverà parzialmente nel cono d’ombra della terra, cono che abbandonerà dopo le 3.55 del mattino.Eclissi

Per questo evento astronomico il Planetarium Alto Adige a San Valentino in Campo (comune di Cornedo) invita venerdì 10 febbraio alle ore 21 a una guida speciale in lingua italiana dedicata all’eclissi lunare. A seguire lo staff del planetario offrirà ai suoi ospiti un’osservazione al telescopio gratuita dalla piazza di San Valentino in Campo. A occhio nudo sarà faticoso notare l’oscuramento della luna, che raggiungerà il massimo verso il suo bordo settentrionale attorno alle 1.40. In fotografia sarà decisamente più facile vedere l’oscuramento grazie alla diversa sensibilità di pellicole e sensori rispetto all’occhio umano.

Il costo della manifestazione segue le tariffe usuali del Planetarium Alto Adige: 7 euro per gli adulti oppure 5 per gruppi a partire da 10 persone. Per le famiglie restano a disposizione i biglietti famiglia. Ulteriori informazioni sul sito: www.planetarium.bz.it. La prenotazione dei posti è obbligatoria. Analoga guida è prevista alle 20 in lingua tedesca. A partire dalle 22 anche l’Osservatorio astronomico Max Valier a San Valentino di Sopra (www.sternwarte.it) aprirà i battenti gratuitamente per una speciale “Notte delle Porte aperte”. Per la proiezione al Planetarium Alto Adige è consigliata la prenotazione.

Informazioni e prenotazioni: Planetarium Alto Adige, San Valentino in Campo 5 (Cornedo all’Isarco) – tel. 0471 610020 – info@planetarium.bz.it


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136