Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Brescia, consegna del premio di poesia SS Faustino e Giovita

martedì, 12 febbraio 2019

Brescia - Sarà una grande festa la cerimonia di consegna del Premio Nazionale di Poesia SS. Faustino e Giovita a Brescia nella sala teatro di via Calatafimi, alla presenza di autorità civili e religiose. All’importante evento culturale cui parteciperanno poeti bresciani e da ogni parte d’Italia, nell’assegnare i prestigiosi riconoscimenti in una grande festa e spettacolo, condotta da Andrea Barretta, mentre le poesie premiate saranno lette dall’attore Sergio Isonni, da un concorso articolato in due sezioni: poesia in lingua e poesia in dialetto bresciano, e una terza riservata agli Istituti superiori.

Premio SS.Faustino e Giovita BresciaL’evento, inoltre, vedrà un momento conclusivo nel ricordo di monsignor Antonio Fappani, fondatore del Premio, cui questa cerimonia è dedicata, con un testo di Andrea Barretta dal titolo: “Lascio il cappello”, recitato da Isonni, e come ospite ci sarà alla tromba il maestro Andrea Milzani.

Parteciperanno le classi degli Istituti Superiori vittoriose e i poeti vincitori da ogni parte d’Italia anche per onorare la candidatura di “Brescia capitale della cultura 2022”, cui questo Premio e la Fondazione Civiltà Bresciana portano un prezioso contributo.

Saranno presenti, accolti dal presidente della Fondazione Comunità Bresciana Mario Gorlani: il vescovo della diocesi di Brescia monsignor Pierantonio Tremolada, il sindaco di Brescia, Emilio Del Bono, Eugenio Massetti per la Provincia di Brescia, il presidente della Camera di Commercio di Brescia, Giuseppe Ambrosi; il presidente dell’Ateneo di Scienze, lettere e Arti di Brescia, Sergio Onger; il presidente della Confraternita dei Santi Faustino e Giovita, don Maurizio Funazzi.

E anche i membri della giuria formata da: Andrea Barretta (presidente), giornalista e scrittore; Maria Rosa Bertellini Alabiso, già docente di lettere e scrittrice; Alfredo Bonomi, presidente del Comitato Scientifico della FCB e scrittore; Fabrizio Galvagni, scrittore; Paolo Venturini, redattore del Giornale di Brescia.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136