QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Zuclo, furto al distributore Eni: terzo colpo per la banda delle slot

venerdì, 22 gennaio 2016

Zuclo – Furto al distributore Eni di Zuclo attribuito alla banda delle Slot. L’Aliquota Operativa carabinieri della Compagnia di Riva del Garda nel prosieguo delle indagini atte a verificare ulteriori responsabilità dei 4 uomini arrestati nei giorni scorsi – un romeno e tre di etnia Sinti per furto aggravato continuato avvenuto ai danni del magazzino provinciale – Settore Strade di Poia ed al bar Barbaluba di Iavré – ha scoperto degli importanti elementi indizianti che vedono la mano Cristian Reichard e Pasquale Farfallino nella commissione del furto ai danni del distributore ENI di Zuclo (Trento).

Zuclo furto distributore

Infatti nella notte del 27 ottobre 2015, mediante una mola a disco, venne tagliata la colonnina del self service del distributore sito in località Tonello di Zuclo contenente circa 300 euro. Secondo i militari della Compagnia di Riva del Garda – guidata dal capitano Marcello Capodiferro – è il terzo colpo, per ora attribuito alla banda.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136