Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Vandalismo alla sede della Cooperazione trentina: la condanna del presidente Ugo Rossi

giovedì, 15 marzo 2018

Trento – “Dopo i vandalismi contro il Palazzo di Giustizia di Trento, nella notte – commenta il presidente della Provincia Ugo Rossi – si è verificato un nuovo grave atto vandalico ai danni della sede della Cooperazione trentina. Se le verifiche delle forze dell’ordine confermeranno la natura di questo gesto, esprimiamo subito la nostra ferma condanna. cooperazione trentinaNon si può non pensare al fatto che la sala della Cooperazione stasera ospiterà un comizio del leader di un partito politico che ha tutto il diritto di svolgere il proprio incontro con gli elettori in modo democratico. Lanciamo, quindi, un appello ad abbassare i toni, ricordando come l’unica strada per risolvere pacificamente le tensioni, che inevitabilmente si creano in una società aperta e dinamica, sia quella del dialogo e del confronto civile, come questa terra ha sempre saputo fare”.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136