QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Vandalismi in Valtellina: auto danneggiate, due arresti nella notte

venerdì, 6 giugno 2014

Morbegno - Due giovani sono stati arrestati questa notte dai carabinieri della stazione di Morbegno, in Valtellina, in flagranza di reato di danneggiamento aggravato in concorso. Si tratta di Fabrizio Acquistapace classe 1986 e Marco Cino classe 1984, entrambi già noti alle forze dell’ordine.CARABINIERI LARGE

Gli stessi, verso l’1, in via Margna, probabilmente in stato di alterazione da sostanze alcoliche e senza alcun motivo, si sono accaniti contro arredi urbani ed alcune auto parcheggiate, in particolare danneggiando, con calci e pugni, il lunotto posteriore e lo specchietto laterale destro di una Volvo, di proprietà di un pensionato del luogo.

I rumori del grave atto di vandalismo hanno svegliato alcuni residenti, che hanno immediatamente allertato il 112, consentendo ai carabinieri del locale comando stazione, di giungere in tempo per cogliere i due vandali sul fatto.

Arrestati in flagranza di reato e trattenuti tutta la notte presso le camere di sicurezza della caserma, sono stati condotti questa mattina davanti al giudice del Tribunale di Sondrio, che ha convalidato l’arresto eseguito dai militari dell’Arma e disposto, per entrambi, la misura coercitiva dell’obbligo di firma.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136