Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Valtellinese arrestato dalla Finanza per violenza sessuale su minori

mercoledì, 12 luglio 2017

Sondrio – Un 40enne di Valdisotto (Sondrio), F.R., è stato arrestato con l’accusa di violenza sessuale su minori. Il blitz è stato compiuto dai militari della Tenenza della Guardia di Finanza di Bormio che lo hanno atteso all’uscita dal lavoro per notificargli l’arresto. Il 40enne è fuggito e si è rifugiato in una delle sue abitazioni, ed è stato colto da malore e da una crisi. Prelevato dai militari delle Fiamme Gialle e da un’equipe medica è stato accompagnato in ospedale a Sondalo per le cure, ed è piantonato.Finanza Sondrio sequestro beni

L’indagine della Guardia di Finanza è partita dalla denuncia di alcuni ragazzini che hanno raccontato di essere stati adescati sui social e che l’uomo faceva regalini (ricariche telefoniche e sigarette), in cambio di sesso. Le vittime era quasi tutti minorenni, tra i 14 e 17 anni.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136