QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Valtellina: Polizia di Stato in campo contro le stragi del sabato sera, nel weekend controlli e ritiri di patenti

lunedì, 6 marzo 2017

Sondrio – Questura e Polizia Stradale insieme per prevenire le stragi del sabato sera. polizia-0Continua costante l’attività della Polizia di Stato, col massimo impiego del personale di Questura e Specialità, messo in campo per garantire la sicurezza dei cittadini, per contrastare il compimento di reati, con particolare attenzione al fenomeno delle stragi del sabato sera, allo scopo di prevenire il numero di incidenti che vedono coinvolti soprattutto giovani e che si verificano nei weekend e nelle ore notturne, tra le cause eccessiva velocità, abuso di alcol e droghe.

In quest’ottica di tutela degli utenti della strada, lo scorso fine settimana, nella notte di sabato, sono stati effettuati controlli ad hoc sulla rete viaria provinciale, da parte di equipaggi congiunti della Polstrada e della Questura, per un totale di cinque pattuglie.

L’attività ha interessato complessivamente 65 veicoli i cui conducenti sono stati sottoposti ad accertamenti specifici tramite precursore ed etilometro.

Ritirate due patenti a un 34enne e ad un 22enne, che si trovavano alla guida con tasso alcolemico compreso tra 0,5 e 0,8 g/l. Inoltre, alle 3.15 circa, è stato rilevato un incidente stradale tra autocarro e auto, al km 17 della Statale 38, nel Comune di Talamona, con due feriti. Sono in corso ulteriori accertamenti nei confronti del 27enne alla guida dell’auto.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136