QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Valsugana: tragedia sulla strada a Novaledo con due morti e tre feriti

lunedì, 9 dicembre 2013

Valsugana – Altra tragedia nella tarda serata di ieri sulla strada della Valsugana, dove all’altezza dell’uscita Novaledo in uno scontro tra due autovetture che ha coinvolto nella carambola altre tre vetture sono morte due persone, un 26enne residente in zona e un 45 enne, originario del Marocco, e sono rimaste ferite altre tre, di cui uno grave e le altre hanno riportato ferite lievi. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco, i medici della centrale operativa del 118 di Trento,  tre ambulanze e l’elisoccorso.

INCIDENTI STRADALI:MUORE INTERA FAMIGLIA DI 4 PERSONE

Per il conducente di una utilitaria non c’è stato nulla da fare, gli altri sono stati trasportati negli ospedali di Borgo e Trento. Sono stati avviati accertamenti per ricostruire la dinamica del secondo incidente mortale, in meno di dodici ore, a distanza di poche decine di chilometri. L’incidente è accaduto sulla statale della Valsugana, all’uscita dello svincolo per la zona industriale di Novaledo. Nell’impatto è morto sul colpo il 45 enne, mentre poche ore dopo il trasporto in ospedale a Trento è deceduto un 26 enne di Castello Tesino. All’origine della carambola delle auto potrebbe essere un cambio di corsia, oppure il fondo stradale viscido per la brina. Gli accertamenti delle forze dell’ordine chiariranno le cause.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136