QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Valmasino: intervento del Soccorso alpino per due escursionisti inglesi che avevano perso l’orientamento

domenica, 24 luglio 2016

Valmasino – Intervento in corso per i tecnici della VII Delegazione Valtellina – Valchiavenna del CNSS Lombardo (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico). Nella tarda serata di oggi sono stati allertati dalla Centrale operativa del 118 per localizzare e riportare a valle due escursionisti inglesi. Mentre scendevano dal Rifugio Omio, hanno perso l’orientamento e si sono ritrovati in una zona boscosa, a circa 1550 metri di quota, quando ormai erano a circa metà sentiero. Poi è arrivato il buio e quindi le difficoltà sono aumentate. Allora hanno deciso di chiedere aiuto. Per fortuna, è sempre stato possibile il contatto telefonico. Hanno fornito le coordinate geografiche utili per la localizzazione e sono subito partite le squadre territoriali del Soccorso alpino. I tecnici, che conoscono molto bene la zona, li stanno raggiungendo. Sono illesi.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136