Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Valle del Vanoi, soccorsa e recuperata scialpinista 27enne

sabato, 30 dicembre 2017

Valle del Vanoi – Soccorsa una scialpinista che aveva perso la traccia nella Valle del Vanoi (Trento). Si è concluso in serata un intervento di soccorso a Caoria, dove sono intervenuti gli uomini del Soccorso alpino dell’area operativa Trentino Orientale che hanno prestato soccorso a una scialpinista, una turista di 27 anni, che, in fase di discesa, aveva perso la traccia dell’itinerario durante un’escursione nella Valle del Vanoi.

A dare l’allarme al Numero unico di emergenza sono stati i compagni della comitiva di cui faceva parte la giovane scialpinista non vedendola al Rifugio Refavaie, dove pensavano di trovarla.

Gli uomini del Soccorso alpino si sono portati in quota con i quad attrezzati per la neve, iniziando con gli sci d’alpinismo le ricerche alla luce delle lampade frontali. La ragazza è stata rintracciata lungo un sentiero che scendeva verso valle, incolume ed è stata poi accompagnata fino al Rifugio Refavaie poco dopo le 19.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136