QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Intervento del Soccorso alpino in Valle Camonica nella notte

domenica, 15 ottobre 2017

Borno – Intervento stanotte nella zona del Pizzo Camino, nel territorio del comune di Borno. Alle 22 la Centrale operativa ha ricevuto la chiamata per un gruppo di quattro persone, che non erano rientrate dall’escursione. Partiti per compiere un itinerario che comprendeva le creste tra il Pizzo Camino e Cima Moren, hanno però ritardato oltre il previsto. Soccorso alpino notteAttivati i soccorsi, sono partiti subito una decina di tecnici della V Delegazione Bresciana, Stazione di Breno. Da Brescia è decollato l’elicottero abilitato per il volo notturno per un sorvolo, con a bordo il tecnico del CNSAS. Poco dopo il gruppo è stato individuato: una persona aveva problemi di carattere sanitario. L’elisoccorso è rientrato alla base di Esine e poi a Brescia. Gli escursionisti sono stati accompagnati fino all’abitato di Borno con i mezzi fuoristrada del Soccorso alpino.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136