QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Vallarsa, morta l’anziana avvelenata dalla figlia

sabato, 10 agosto 2013

Rovereto- Si è chiusa nel peggiore dei modi la vicenda di cronaca di Vallarsa di due settimane fa in cui una donna 64enne aveva somministrato un mix di farmaci alla madre 86enne prima di tentare di togliersi la vita nello stesso modo.  carabinieri polizia

L’anziana trentina è morta all’ospedale di Rovereto dopo due settimane di lotta tra la vita e la morte. Le indagini proseguono e l’accusa ai danni della figlia rimane quella di tentato omicidio. Indaga la Procura di Rovereto: per ora si esclude una corrispondenza diretta tra  il cockail di farmaci somministrato e la morte avvenuta a distanza di diversi giorni, essendo l’anziana già affetta da altre gravi patologie.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136