QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Val Masino: si perdono nella zona del rifugio Omio, sei escursionisti recuperati dal Soccorso Alpino

lunedì, 25 luglio 2016

Val Masino – Sono stati riportati a valle i sei escursionisti olandesi che si erano dispersi ieri sera nella zona del rifugio Omio, in Alta Valmasino. Nella notte l’intervento dei tecnici della VII Delegazione del Soccorso Alpino che è stata allertata dalla Centrale operativa del 118 per localizzare e riportare a valle sei escursionisti olandesi che avevano perso l’orientamento. Mentre scendevano dal rifugio Omio si sono ritrovati in una zona bosciva e non sono più riusciti a ritrovare il sentiero. Quando si è fatto buio hanno chiesto aiuto alla centrale operativa del 112 NUE ed è subito scattata la mobilitazione.

soccorso alpino

I tecnici del Soccorso Alpino Valtellinese si sono tenuti in stretto contattato telefonico con i sei escursionisti olandesi e una volta raggiunta la zona dove si trovavano li hanno riportati a valle. Tutti e sei – cinque ragazzi e una ragazza –  olandesi in vacanza in Valtellina sono in buone condizioni.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136