QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Uomo con trancia e tronchesi fermato dalla Polizia Ferroviaria di Trento

lunedì, 25 novembre 2013

Trento – Episodio di cronaca nel weekend trentino: personale della Polizia Ferroviaria di Trento ha infatti fermato all’interno del sagrato della Chiesa di San Lorenzo ubicata a Trento in via Pozzo, area confinante con la stazione, poichè era stato notato un uomo che si aggirava con fare sospetto.foto ferroviaria

L’uomo è stato trovato in possesso di un borsone in tela di colore chiaro nel quale custodiva alcuni attrezzi idonei anche al compimento di attività delittuose: una trancia della lunghezza di 600 millimetri, due tronchesi da 160 millimetri, un set composto da sei chiavi a brugola raccolte in un unico mazzo ed una chiave inglese da 150 millimetri estendibile.

B.A., nato a Trento nel 1968, è gravato da numerose condanne per reati contro il patrimonio e per la violazione della legge sugli stupefacenti. Gli attrezzi sono stati sottoposti a sequestro penale, l’uomo è responsabile del reato di possesso ingiustificato di attrezzi atto allo scasso.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136