Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Donna muore a Cadine e un operaio schiacciato da rullo e gravissimo a Riva del Garda

lunedì, 22 giugno 2015

Trento – Due gravi incidenti in mattinata con una persona in gravi condizioni e un morto. Il primo incidente a Cadine di Trento dove una pensionata di 73 anni, Rina Pedron, è precipitata per circa tre metri e, nonostante i soccorsi del 118 Trentino Emergenza, non c’è stato nulla da fare.

I medici hanno constatato il decesso sul posto. Sarebbe stata colpita da un malore mentre, su una scala appoggiata ai rami di un ciliegio, stava raccogliendo i frutti assieme al fratello. Sono in corso indagini per chiarire la dinamica.

Elicottero, soccorso

In mattinata un grave infortunio sul lavoro a Riva del Garda, dove un operaio di 55 anni, che stava compiendo lavori di manutenzione è rimasto schiacciato da un rullo. Sul posto i medici del 118, di Trentino Emergenza con l’elisoccorso da Trento, quindi un’ambulanza e i carabinieri di Riva. L’operaio è stato trasportato d’urgenza al Santa Chiara di Trento in gravissime condizione.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136