QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Ultraleggero in fase di atterraggio cade nei prati vicino a Torbole, miracolato il pilota

sabato, 10 maggio 2014

Torbole – Miracolato. Il pilota di un ultraleggero è ricoverato agli Spedali Civili di Brescia per le ferite riportate su parte del corpo. Si tratta di Claudio Costenaro, 61 anni, originario di Milano e residente nel Bresciano. Era partito dallo scalo di Torbole e dopo aver sorvolato il Garda stava facendo ritorno attorno alle 11.50. Il velivolo è precipitato, forse per una ventata, e sul posto sono giunti i medici del 118 di Brescia, un elicottero, quindi i vigili del fuoco per soccorrere il pilota. Per fortuna il pivelivolo cadutolota, che era in fase atterraggio, ha riportato ferite agli arti inferiori e un leggero trauma. Ricoverato agli Spedali Civili in condizioni di media gravità. E’ stata aperta un’inchiesta dall’Aeronautica militare e sono in corso indagini per ricostruire quanto accaduto. 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136