QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad

Ad

Trento: viola la legge 104, licenziato dipendente Supermercati Poli

venerdì, 5 gennaio 2018

Trento – Licenziato per aver violato la legge 104. Un dipendente dei Supermercati Poli aveva chiesto il permesso in base alla legge 104 per assistere il padre infermo da alcuni anni e invece di essere in casa si è presentato sugli spalti del Palatrento per assistere ad una gara della Diatec. I fatti risalgono a tre mesi fa. Immortalato dalle immagini tivù, la Supermercati Poli ha acquisito i filmati e avviato la procedura di licenziamento che si è conclusa nei giorni scorsi. Il dipendente si è presentato dai sindacati chiedendo di avviare un ricorso, ma ha trovato le porte chiuse. Ora si è affidato ad un legale per chiedere il reintegro, ma la strada è in salita. Infatti, con la violazione della legge 104, rischia anche una denuncia per truffa allo Stato. Il permesso retribuito era per assistere il genitore, non la partita della Diatec.palatrento


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136