QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Trento: rapinò pensionato, condannato a 2 anni e 8 mesi

martedì, 13 febbraio 2018

Trento – Condannato il 26enne che aveva rapinato una donna all’ingresso della chiesa del Santissimo a Trento. Pena: 2 anni, 8 mesi e 10 giorni di carcere. I carabinieri lo avevano arrestato pochi minuti dopo la rapina grazie anche alla collaborazione di alcuni cittadini che avevano inseguito il giovane e allertato i carabinieri. Alla segnalazione ha fatto seguito una repentina ed attiva ricerca del malvivente che, dalle prime e sommarie descrizioni fornite dalla vittime e dai testimoni ai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Trento, risultava essere il 26enne macedone. Fermato, è stato processato in tribunale a Trento e condannato.Aula Alessandrini tribunale Trento 1


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136