Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Trento, il nuovo Procuratore Capo è Sandro Raimondi

giovedì, 11 gennaio 2018

Trento – Il nuovo Procuratore Capo di Trento è Sandro Raimondi. Subentra a Giuseppe Amato che lo scorso anno ha lasciato Trento per ricoprire un ruolo importante a Bologna.

polo giudiziario trento

Sandro Raimondi, originario di Milano, è attualmente procuratore aggiunto di Brescia, dove ha seguito diverse operazioni, tra cui la recentissima operazione antifrode nel settore dei carburanti. Nelle esperienze del nuovo Procuratore Capo ci sono rifiuti e carburanti, che favoriscono le infiltrazioni mafiose.

Sandro Raimondi prende il posto del Procuratore Giuseppe Amato, che lo scorso anno ha lasciato Trento per Bologna. L’annuncio è stato dato da Tommaso Buonanno, Procuratore capo di Brescia: Sandro Raimondi si appresta ad assumere un incarico importante come quello di Procuratore capo della Procura di Trento. In questi mesi la Procura della Repubblica di Trento è stata retta dal sostituto procuratore Marco Gallina.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136