QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Trento: i carabinieri arrestano un 32enne tunisino per rapina impropria

venerdì, 6 marzo 2015

Trento – Un 32enne è stato arrestato per rapina impropria dai carabinieri. Continua a rimanere alta l’attenzione prestata dai carabinieri nel combattere i reati che riguardano più da vicino i cittadini, ed in particolare i furti e i reati contro il patrimonio in genere.CARABINIERI LARGE

L’ultimo episodio è avvenuto in un supermercato del centro di Trento: M.R., un tunisino classe 1983, dopo aver prelevato dei prodotti dagli espositori, ha tentato di allontanarsi senza pagare. I suoi movimenti sono però stati notati dal titolare del negozio, che ha cercato senza riuscirci di farlo pagare, e ha allertato la pattuglia quando il 32enne si è dato alla fuga, spintonando i presenti.

L’intervento immediato dei militari ha consentito di arrestare dunque per rapina impropria il tunisino, che sarà processato con rito direttissimo in Tribunale di Trento.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136